When exactly “enough” is ENOUGH?!

Couple more days in my personal heaven… #Sicily you’re my ONLY #HOME

Tags: home sicily

"And I’d choose you; in a hundred lifetimes, in a hundred worlds, in any version of reality, I’d find you and I’d choose you."

— (via girlongirlxx)

(Fonte: thereasonsiwakeupinthemorning, via humanoidondrugs)

the-personal-quotes:

click for zodiac facts on your dashboard!

Tu mi lasci cadere…

And this Morning on my way to work, she -the moon- was there, staring at me… #love

And this Morning on my way to work, she -the moon- was there, staring at me… #love

Tags: love

"«Sposami»
«No»
«Come no?»
«Vuoi sposarmi?»
«Sì»
«Ahah attaccati»
«Vaffanculo»
«Va bene sposiamoci»
«No adesso non voglio più»
«Visto? Ti mettevo alla prova»
«Gne»
«Chiedimelo di nuovo»
«Vuoi sposarmi?»
«Resterai sveglio con me quando di notte non riuscirò a dormire?»
«Sì»
«Mi lascerai guardare i cartoni animati?»
«Li guarderò con te»
«Mi sopporterai quando mi arrabbierò perché premi il dentifricio dal centro?»
«Sì. Ma continuerò a premerlo dal centro»
«Quando sarò di buon umore e saltellerò in giro per casa come una stupida sarai felice con me?»
«Ti dirò che sei scema, ma sarò più felice di te»
«E quando sarò triste?»
«Ti farò ridere»
«Mi dirai sempre tutto anche le cose più insignificanti?­»
«Niente è insignificante»
«Mi aiuterai a scegliere i vestiti?»
«Va bene»
«Tu mi ami»
«Sì»
«Perché?»
«Perché sì»
«E mi amerai anche domani?»
«Sì»
«E anche il giorno dopo?»
«Sì»
«Chiedimelo di nuovo»
«Vuoi sposarmi?»
«Voglio sposarti»"

(via vorreiricominciare)

adesso piango.

(via ilbuiochehodentro)

Rebloggo a vita.

(via quelmaledetto16novembre2013)

E tu? Tu mi amerai così?

(via vadoviadame)

*not gonna happen…NEVER EVER EVER*

(Fonte: oceanoaffogamitiprego, via ventinovefebbraio)

"«Sposami»
«No»
«Come no?»
«Vuoi sposarmi?»
«Sì»
«Ahah attaccati»
«Vaffanculo»
«Va bene sposiamoci»
«No adesso non voglio più»
«Visto? Ti mettevo alla prova»
«Gne»
«Chiedimelo di nuovo»
«Vuoi sposarmi?»
«Resterai sveglio con me quando di notte non riuscirò a dormire?»
«Sì»
«Mi lascerai guardare i cartoni animati?»
«Li guarderò con te»
«Mi sopporterai quando mi arrabbierò perché premi il dentifricio dal centro?»
«Sì. Ma continuerò a premerlo dal centro»
«Quando sarò di buon umore e saltellerò in giro per casa come una stupida sarai felice con me?»
«Ti dirò che sei scema, ma sarò più felice di te»
«E quando sarò triste?»
«Ti farò ridere»
«Mi dirai sempre tutto anche le cose più insignificanti?­»
«Niente è insignificante»
«Mi aiuterai a scegliere i vestiti?»
«Va bene»
«Tu mi ami»
«Sì»
«Perché?»
«Perché sì»
«E mi amerai anche domani?»
«Sì»
«E anche il giorno dopo?»
«Sì»
«Chiedimelo di nuovo»
«Vuoi sposarmi?»
«Voglio sposarti»"

(via vorreiricominciare)

adesso piango.

(via ilbuiochehodentro)

Rebloggo a vita.

(via quelmaledetto16novembre2013)

E tu? Tu mi amerai così?

(via vadoviadame)

(Fonte: oceanoaffogamitiprego, via ventinovefebbraio)

"La luna di pomeriggio nessuno la guarda, ed è quello il momento in cui avrebbe più bisogno del nostro interessamento, dato che la sua esistenza è ancora in forse."

— Italo Calvino (via tieniduropiccolasoldatessa)

(Fonte: luomocheleggevalibri, via mugetsu10)