the-personal-quotes:

follow this hipster granny on tumblr, you won’t regret it

It’s killing me. Definitely killing me. :/

And…

I can smile and laugh and being chatty and cheeky and funny but… Deeply inside… I am dead.

I won’t ever be happy again.

I have lost the love of my life.

I have lost everything.

I don’t think I have a heart anymore.

"Someday, somewhere - anywhere, unfailingly, you’ll find yourself, and that, and only that, can be the happiest or bitterest hour of your life."

Pablo Neruda (via feellng)

(via watchwhoyoubringhome)

il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa?
Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te. 
Quindi per favore continua a brillare. 
Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “

Il respiro dei libri

il-respiro-dei-libri:

"Se stai leggendo, voglio solo farti sapere una cosa. Sei giovane, più giovane di quanto credi e sei bella, più di quanto credi. Quindi per favore, non rovinare la tua adolescenza ascoltando stupide persone che non sanno niente di te. Sei grassa, sei anoressica, sei alta, sei bassa, cosa importa? Davvero importa?
Hai dei bellissimi occhi, di cui qualcuno s’innamorerà e delle bellissime mani che qualcuno stringerà. Tu hai dei capelli bellissimi che qualcuno gentilmente ti accarezzerà mentre dormirai. Quindi che c’è di sbagliato in te? Perché dici di essere sbagliata? Sei estremamente perfetta. Perfetta per tutti i tuoi piccoli difetti. Per tutti i tuoi piccoli sbagli. Ma pensi sempre di essere la peggiore. Ti chiedi perché splendi sempre meno delle altre e se ne vale la pena splendere così tanto anche se nessuno ti vede. E vuoi spegnerti, vuoi smettere di splendere. Vuoi spegnere la tua luce. Ma se tutte le stelle smettessero di brillare solamente perché alcune di loro brillano di più, il cielo sarebbe un posto buio, come il mondo senza di te.
Quindi per favore continua a brillare.
Sii la stella che può essere vista anche con le nuvole. Brilla perché tutto è buio e io ho bisogno di te. Ho bisogno di te così tanto. “

Il respiro dei libri

(via mihaiguardatapercaso)

pixodesign:

"Qualunque cosa, però con te." #scrivilosuimuri photo by antonellaraffa - Transforme seu Tumblr em uma loja online, saiba como em ShopMyTumblr

pixodesign:

"Qualunque cosa, però con te." #scrivilosuimuri photo by antonellaraffa - Transforme seu Tumblr em uma loja online, saiba como em ShopMyTumblr

(via comeunaprigionedentro)

"E’ una legge non scritta: chi vuole starmi vicino deve assumersi la responsabilità della mia anima. Perché qualunque idiota può capire come sia facile uccidermi. Uno sguardo ben mirato basterebbe. Non sto scherzando. Sono convinto che da qualche parte dentro di me, c’è un punto vulnerabile che chiunque, anche uno sconosciuto, può vedere e colpire. Eliminarmi con una parola."

— David Grossman, Che tu sia per me il coltello (via uncampodineve)

(via mihaiguardatapercaso)

Mi sento un po’ come se stessi morendo dentro… Dilaniata e spezzata…

Have a big cry and then… let go.

E comunque nonostante tutto è difficile lasciarti andare via completamente. È una buona parte di vita da un momento all’altro. E ti dirò di più, non bastano giorni, settimane o mesi. Non basta il sorriso di un’altra persona, e non bastano neanche gli amici, le feste, i concerti, la nutella, il gelato, i film al cinema. Non basta distrarsi, per non pensarci. Io ti ho perso. E anche se lo scrivo, me lo ripeto, lo rileggo, non ci credo. Non riesco a crederci.

"You need someone who goes out of their way to make it obvious that they want you in their life."

— Unknown (via psych-facts)

(via ninjadeathstarboomerangbomb)